Tag: azienda

29
Agosto

Illegittima la clausola di un bando pubblico che impone l’assorbimento dei dipendenti della ditta uscente

2017-08-29T11:03:54+02:00 29 Agosto 2017|Contenziosi davanti al Tar, Diritto amministrativo, Senza categoria|

Il TAR di Reggio Calabria con sentenza n. 209 del 15 marzo 2016 ha ritenuto illegittima la clausola sociale per violazione dell’art. 50 del d.lgs. [...]

Leggi l'articolo
1
Agosto

Cessione di ramo d’azienda: possibile passaggio solo parziale dei dipendenti

2017-08-01T12:17:41+02:00 1 Agosto 2017|Diritto d'impresa, Diritto del Lavoro|

L’art. 2112 c.c., relativamente ai casi di trasferimento d’azienda, stabilisce che “in caso di trasferimento d’azienda, il rapporto di lavoro continua con il cessionario ed [...]

Leggi l'articolo
4
Luglio

Cessione d’azienda e crediti di lavoro: chi deve pagare?

2017-07-04T14:21:54+02:00 4 Luglio 2017|Diritto d'impresa, Diritto del Lavoro|

L’art. 2112 c.c. stabilisce che “in caso di trasferimento d’azienda, il rapporto di lavoro continua con il cessionario ed il lavoratore conserva tutti i diritti [...]

Leggi l'articolo
15
Luglio

Tariffa agevolata sul gas: l’azienda non è tenuta ad informare i clienti

2017-04-07T17:13:05+02:00 15 Luglio 2016|Contenziosi privati, Tutela del Consumatore|

Secondo quanto previsto dalla Legge n. 427/1993, attuativa della direttiva 92/77/CEE del 19 ottobre 1992, in tema di riavvicinamento delle aliquote I.V.A., è possibile per [...]

Leggi l'articolo
26
Maggio

se il contratto d’affitto è scaduto, niente prelazione per l’acquisto del ramo d’azienda all’affittuario

2017-04-07T17:13:06+02:00 26 Maggio 2015|Contratti|

In tema di affitto d’azienda, presupposto necessario perché l’affittuario eserciti il diritto di prelazione all’acquisto, previsto dall’art. 3, comma 4, legge n. 223 del 1991, nel [...]

Leggi l'articolo
2
Settembre

centrale rischi: risarcibile il danno morale da infondata segnalazione

2017-04-07T17:13:07+02:00 2 Settembre 2014|Diritto d'impresa, Recupero Crediti|

Nel caso in cui la banca segnali frettolosamente l’insolvenza di un’impresa alla Centrale Rischi, senza che sussistano ragionevoli ed oggettive motivazioni, tali da ritenere che [...]

Leggi l'articolo